ODONOMANTOVA

Carducci Giosuè, Via

Tipologia Oggetto
Lettera al Sindaco di Mantova con proposta di intitolazione, 24/6/1901
Lettera al Sindaco di Mantova con proposta di intitolazione, 24/6/1901

Indicazioni sul soggetto

Il 24 giugno del 1901 perviene al Sindaco Ugo Scalori una lettera in cui il rag. Giulio Migliorini chiede che via Borgofreddo venga intitolata al nome del "coraggioso" Giuseppe Giolitti.

Bisogna però attendere la sessione primaverile del Consiglio Comunale perché, il 16 marzo 1907, via Borgofreddo veda modificata la sua denominazione.
L'oggetto della seduta è Proposta di intitolare via Borgofreddo al nome illustre di Giosuè Carducci, che proprio l'anno prima era stato il primo italiano a vincere il premio Nobel per la Letteratura.
Durante la seduta il Sindaco rievoca "la maschia figura del grande letterato e del sommo amatore della patria"; il Consiglio poi propone "che sia intitolata la via Borgofreddo al poeta, avvertendo che la scelta fu suggerita dalla considerazione che trattasi di una delle strade principali della città per la sua posizione, ampiezza e frequenza senza che risulti che abbia ricordi storici speciali e prevalenti da conservare col nome attuale".

 

Tema

altro