ODONOMANTOVA

Sacchi Achille, via

Tipologia Oggetto
Verbale di Deliberazione del Consiglio Comunale di Mantova, 31/8/1891, pag. 1
Verbale di Deliberazione del Consiglio Comunale di Mantova, 31/8/1891, pag. 1

Indicazioni sul soggetto

"I nomi proposti appartengono ad esimi nostri concittadini, che furono patrioti, statisti, letterati e scienziati insigni, ed il cui ricordo è ancora vivo nel cuore e nella mente di tutti noi. Perciò non dubito che il Consiglio vorrà accogliere con favore la fatta proposta"

Con queste parole il sindaco di Mantova - cav. Cesare Menghini - introduce il 31 agosto del 1891 la proposta di cambiare il nome ad alcune vie della città. Tra i nomi che compaiono nel verbale figura quello di Achille Sacchi, patriota e medico mantovano, morto nel 1890 e padre dell'esploratore Maurizio Sacchi (v.), che andrebbe a sostituire l'antico nome di via San Giuseppe.

Ascoltati tutti gli interventi, il Consiglio Comunale delibera all'unanimità di cambiare il nome di via San Giuseppe in quello di via Achille Sacchi, "apostolo indefesso della libertà e del progresso in tutti i campi in cui può esplicarsi l'attività di un uomo".

Tema

altro